Marcatura CE

MARCATURA CE PER TUTTI I MANUFATTI IN ACCIAIO E ALLUMINIO

La nuova normativa europea EN 1090-1 è entrata in vigore il 1° Luglio 2014.
Tutti i manufatti e prodotti metallici immessi nel mercato DEVONO ASSOLUTAMENTE riportare la MARCATURA CE.
Ne consegue che è vietato produrre e installare manufatti metallici di qualsiasi genere e tipo  sprovvisti di regolare marcatura CE.

images

È UNA QUESTIONE DI SICUREZZA
I manufatti metallici assolvono a funzioni importanti e devono resistere in totale sicurezza a sollecitazioni solitamente elevate e complesse. Il peso stesso degli elementi e le forze che su essi agiscono impongono corretti dimensionamenti, punti di giunzione e saldature perfette, finiture e protezioni che consentono il mantenimento dell’efficienza nel tempo anche in condizioni sfavorevoli.

A COSA SI APPLICA
A tutti i componenti strutturali di serie e non di serie ed ai kit, insieme di più componenti assemblati per essere incorporati in modo permanente nelle opere di costruzione.

CHI È RESPONSABILE
Tutti. Il Committente, il Progettista, il Centro di Trasformazione, l’Installatore e l’Utente finale.

COSA GARANTIAMO
Come da normativa, il Centro di Trasformazione Biemme determina il prodotto in base a prove/calcoli di tipo, fornisce la documentazione e mantiene un sistema di controllo della produzione in fabbrica (FPC) certificato da un Organismo Notificato secondo il sistema 2+ di valutazione e verifica della costanza della prestazione.

LE NOSTRE PRODUZIONI SONO TUTTE MARCHIATE CE
Senza alcuna eccezione, tutti i manufatti creati dalla Biemme rispettano la nuova normativa e sono marchiati CE, con regolare targhetta identificativa e documentazione per il corretto utilizzo e manutenzione, contenente le certificazioni previste.
Vedi qui il nostro Certificato.